Un nuovo Hub
per connettere Milano

Milano è da sempre caratterizzata dalla sua capacità di immaginare e generare il futuro.

Milano è il luogo dove le eccellenze si integrano, si connettono e si contaminano: un laboratorio costante di innovazione e di sviluppo.
Milano è un sistema fitto di interconnessioni urbane e sociali in cui le relazioni si attivano con facilità, in cui le informazioni e il know how si diffondono velocemente, in cui idee e progetti prendono forma e concretezza.
Tutto questo è possibile per la densità e l’intensità del suo tessuto urbano. L’infrastruttura di questo network è la città stessa, che sostiene e promuove questi processi.

Il nuovo quartiere Milano Santa Giulia è parte di tutto questo. L’idea di base del progetto è quella di costruire un “nuovo brano di città ”, un hub sociale, culturale e urbano in cui l’integrazione sinergica delle funzioni ricrea un tessuto funzionale fitto di interazione, così come avviene nelle zone nevralgiche della città.

Uffici e business centre si integrano in un tessuto residenziale diversificato, completato da servizi di prossimità. L’esperienza quotidiana di chi vive e lavora nel nuovo quartiere è arricchita dalle possibilità offerte dagli spazi di intrattenimento, dai servizi commerciali, dal parco, dalle aree verdi e dalle strutture per il tempo libero.

L’esperienza complessiva è quella di vivere in un quartiere moderno, innovativo, che offra elevanti standard di qualità della vita.

LIFESTYLE URBANO

Milano da sempre è la città in cui il lavoro, il successo, le opportunità professionali, sono al centro della domanda sociale. Tuttavia negli ultimi anni, è emersa la richiesta di una nuova e più sinergica relazione tra sfera privata, sfera professionale e contesto sociale.