Sostenibilità economica e Smart Working

In un’ottica di lungo periodo, lo sviluppo di un quartiere delle dimensioni e della rilevanza di Milano Santa Giulia deve porsi l’obbiettivo di generare benessere e sviluppo economico per chi investe, ma anche per il territorio in cui si inserisce.

L’obiettivo è creare un circolo virtuoso in cui gli effetti complessivi sono nel tempo largamente superiori agli investimenti sostenuti per portare a termine la realizzazione dell’area.

Innanzitutto, il progetto genererà sul territorio di Milano un rilevante impatto economico e di business: 1,5 miliardi il valore della produzione attivata, 3,4 miliardi di valore aggiunto, 24.000 posti di lavoro equivalenti attivati.

Inoltre, la qualità della vita promossa dal quartiere, la sua attrattività all’esterno, i vantaggi derivati dalla scelte urbanistiche e progettuali per uno smart working più sostenibile ed efficiente, diventeranno una leva di sviluppo e di crescita per le imprese che andranno ad operare nel quartiere.

Infine, l’economia locale è un’ importante catalizzatore nel processo di costruzione di una comunità di quartiere, perché un maggior benessere spinge le persone a una vita più attiva e a una maggior condivisione degli spazi pubblici. In questo senso l’economia locale ha il potenziale per essere il vero “sistema circolatorio” della socialità urbana.

CERTIFICAZIONE LEED

Il sistema LEED è uno strumento internazionale applicabile sia a diverse tipologie di edifici, sia su scala urbana.